7 luglio 2013 – Visita ai cunicoli dell’emissario di Claudio/Torlonia nella piana del Fucino

Il prosciugamento del lago del Fucino è da ritenersi un caso significativo per il nostro patrimonio ambientale, archeologico e culturale in quanto costituisce uno dei cambiamenti territoriali e paesaggistici più radicali operati dall’uomo, con enormi conseguenze sia per la situazione climatica dell’area, sia per quella economica e sociale delle popolazioni locali.cunicoli fucino (2)

Dove si svolge
Abruzzo, Incile, presso Avezzano.

Programma
L’escursione si articolerà in due momenti. Partendo da Roma, più precisamente dalla fermata Stazione Tiburtina della metropolitana B, ci si recherà in contrada Incile, presso Avezzano, dove è prevista un’introduzione di Ezio Burri (Università dell’Aquila) riguardante il contesto storico, territoriale e sociale dell’area di studio.
Successivamente ci si recherà in località Santa Barbara dove saranno lasciate le auto mentre a piedi ci si inoltrerà attraverso la Discenderia della Macchina fino a raggiungere la parte centrale dell’emissario sotterraneo. Da questo punto avrà inizio la visita dell’emissario Claudio/Torlonia lungo un percorso ipogeo di circa 2 chilometri per una durata di 3 ore fino allo sbocco nella valle del Liri, presso Capistrello (saranno necessari stivali alti e bastone da trekking in quanto si camminerà in 30 cm di acqua).
Al termine della visita, sempre attraverso un percorso a piedi di circa 2 chilometri, si tornerà a riprendere le auto, per poi concludere con un pranzo insieme.
Il ritorno a Roma è previsto per le ore 17.30, presso lo stesso punto di partenza, ossia la fermata Stazione Tiburtina della metropolitana B.
Per partecipare all’escursione è necessario essere iscritti all’Associazione Geografica per l’Ambiente e il Territorio. È possibile iscriversi all’Associazione o rinnovare l’iscrizione contestualmente all’escursione. La quota associativa prevista è di 10 euro.
Prenotazioni e informazioni: per prenotarsi e per ricevere tutte le informazioni sulle escursioni occorre inviare una mail a agat.geoinfo@gmail.com.

Scarica la scheda tecnica dell’escursione

Annunci

Informazioni su agatweb

Associazione Geografica per l'Ambiente ed il Territorio
Questa voce è stata pubblicata in Escursioni. Contrassegna il permalink.